News

L’uomo accelera di 170 volte il Cambiamento Climatico

on .

Un'altra ricerca conferma quanto forte (o, meglio, veloce) è l'impatto delle attività dell’uomo sul clima. Secondo un team di ricercatori, guidati dal professor Will Steffen in Australia, l’uomo sta producendo cambiamenti nel clima 170 volte più velocemente di quanto abbiano fatto le forze della natura nel corso della storia della Terra. Il team ha prodotto un’equazione:  "La Anthropocene Equation.” Ancora una volta, se non riduciamo la nostra impronta ecologica, la nostra società è destinata a crollare.

 (a cura di Dario Ruggiero)
 
Lo studio
 
La cosiddetta " Anthropocene Equation" è stata sviluppata da Owen Gaffney, dallo Stockholm Resilience Centre, in collaborazione con il professor Will Steffen, ricercatore presso l'Australian National University, ed è stato pubblicato sulla rivista The Antropocene Review.
 
Lo studio analizza i fattori che influenzano il sistema Terra ed in particolare il Clima, distinguendo tra Forze della Natura e Effetti dell’Uomo.  Nel corso degli ultimi 6 decenni l’impatto dell’uomo sulla Terra è stato tanto importante da farci entrare in una nuova era geologica, nota con il nome di Antropocene.
 
 
Forze della Natura vs Effetto Uomo
 
Per quattro miliardi di anni il cambiamento del sistema Terra è stata influenzato da un insieme complesso di forze astronomiche e geofisiche: l'orbita della Terra intorno al sole, le interazioni gravitazionali con altri pianeti, il calore del sole, lo scontro tra i continenti, i vulcani e l'evoluzione. Queste forze hanno generato "un cambiamento graduale", con una velocità di 0,01 gradi Celsius per secolo.
 
Dall’altro lato, le emissioni di gas serra generate dall'uomo negli ultimi 45 anni, hanno portato il ritmo di aumento della temperatura a 1,7 gradi Celsius per secolo; il che vuol dire un ritmo 170 volte più veloce di quello generato dalle sole forze naturali.
In altre parole, noi, esseri umani, stiamo producendo in un paio di secoli un cambiamento grande come quello prodotto dalle sole forze naturali nel corso di milioni di anni.
 
 
Conclusioni
 
L’impatto dell’uomo sul cambiamento climatico è da paragonare più all’impatto di una meteorite che ad un cambiamento graduale.  Non ridurre il cambiamento antropologico dell’clima significherebbe "innescare il collasso della società."
 
 
La Long Term Economy è un modello economico in grado di condurci verso questo nuovo modo di pensare. Scopri di più sulla Long Term Economy.
 
 

 Fonte: Long Term Economy  

 
Dario Ruggiero,
LTEconomy, 21 Febbraio 2017
   
Articoli correlati:
 
Melissa Davey (The Guardian), "Humans causing climate to change 170 times faster than natural forces"

 

  

Diventa un sostenitore della Long Term Economy!!

La Long Term Economy è un associazione non-profit che ha l'obiettivo di aumentare il benessere in una prospettiva di lungo periodo preservando il capitale naturale, culturale e sociale. L'associazione lavora a che i nostri figli possano avere un futuro migliore.

Diventa un sostenitore della Long Term Economy: fai la tua donazione oppure dai il tuo contributo