Prevenzione delle Malattie ( Meglio che Curarle )

Sicuramente l ‘ammodernamento delle strutture e dei strumenti di Cura e’ Fondamentale per garantire chi ormai a gia compromessa la propria salute per vari motivi. Ma il problema principale e ‘ che non siamo consapevoli  (o facciamo Finta) sulle cause che ci portano ad avere malattie invalidanti .e persino la morte.

La Commissione Europea ha dichiarato che oltre 300 sostanze chimiche artificiali si stanno accumulando nel Corpo umano. Molte potrebbero rappresentare un pericolo per la nostra salute, ma molte e forse peggio non sono mai state studiate Abbastanza. le potenziali minacce di questi prodotti per la salute umana che potrebbero comprendere: tumori, malformazioni dei neonati, allergie, asma, problemi, della pelle squilibrio del sistema ormonale e tante altre, 3500 alimenti sono gia’ stati contaminati da organismi geneticamente modificati, la sindrome da Mucca pazza a scosso milioni di coscienze, attivita’ militari segrete, per non dimenticare i pesticidi. i problemi ambientali legati al lavoro. Sembra che una gran parte delle persone e quasi tutti gli amministratori pubblici si sono arresi e danno per certo che prima o poi contrarremmo una malattia da curare con: Ospedali , operazioni chirurgiche ,medicine ecc ecc Invece ci sono persone che vogliono che questo “sistema logico perverso” possa avere un radicale cambiamento e che dunque sii opportuno fare una riflessione profonda sulle cause e concentrarsi sulle cause e prevenire le malattie non curare.

Prevenire le Malattie significa ” eliminare le cause che determinano l’ insorgere di sintomi. che rappresentano l’evoluzione della malattia. Applicare il principio di precauzione. l’ eliminazione dei prodotti tossici. dei pesticidi dal’ alimentazione. Garanzia dei diritti fondamentali. Optare per una dieta Vegan la meno invasiva .un nuovo modo di lavorare, avere piu’ tempo per i rapporti sociali, accesso all’informazione alla Cultura alla ricerca all’ educazione alimentare. distribuzione equa delle risorse smantellamento e riconversione dei sistemi militari ecc ecc.

Tutto questo non puo’ essere raggiunto solo a a parole ma con fatti concreti di gestione delle risorse da parte degli amministratori pubblici che hanno il mandato ed il potere di indirizzare certi cambiamenti strutturali.

Fino ad oggi siamo molto delusi delle strategie portate avanti. Chiediamo piu’ coerenza e trasparenza e un impegno consapevole e profondo. Siamo osservatori molto attenti ed in futuro vogliamo garanzie sulla modalita’ di gestione di questi nuovi importanti cambiamenti necessari per muovere la societa’ ormai cosi troppo statica. in una molto piu’ evoluta .

Credo che veramente ci sii bisogno di una progettazione politica molto piu’ critica, e soprattutto piu’ creativa e costruttiva . Che sappia rappresentare un alternativa all attuale modello di sviluppo.

e che assolutamente non puo scendere a compromessi nei programmi . ma progettare quadri complessi alternativi per liberarsi di tabu’ e vecchie usanze culturali . Per dare a tutti gli esseri Viventi
( Umani e Animali ) la gioia di essere vivi ed evitare qualsiasi discriminazione . Malattia . Sofferenza . Guerra. Carestia . Epidemia ecc ecc .

Vi ringrazio della Vostra Attenzione .

Alessio Nanni

Artist Cretive Activist with many passions from Environmentalist Animal Rights Human Rights Political Interests to environmentalism Blogger Social Influencer

Alessio Nanni has 7 posts and counting. See all posts by Alessio Nanni

Alessio Nanni

Leave a Reply